News

La California è da sempre sede di due principali hub di biotecnologie, San Diego e San Francisco, ai quali a breve se ne aggiungerà un terzo nella città di Los Angeles, ha annunciato il Presidente di USC Max Nikias. Le università angeline, infatti, creano annualmente più di 5000 laureati nel settore, in contrasto con i 2800 di San Francisco. Anche per questa ragione, la University of Sourthern California (USC) sta progettando la costruzione di un Biotechnology Park in collaborazione con CalTech, Community colleges, la Los Angeles Unified School District e altre istituzioni. Il corridoio di biotechnologie offrirà spazi per compagnie già costituite, training per neolaureati e incubatori per startup.  Diverse aziende farmaceutiche, biomedicali e biotecnologiche hanno già espresso il proprio interesse al progetto. Si prevede che il Biotechnology Park, inizialmente, creerà 4000 posti di lavoro che includeranno tecnici e scienziati di primo livello, per poi raggiungere una volta completo, le 30 mila occupazioni. Il Presidente Nikias e il Los Angeles County Supervisor ed ex Secretary of Labor per l’amministrazione Obama Hilda Solis si sono incontrati per discuterne lo scorso Febbraio. Ulteriori dettagli perveranno in seguito.

Fonti: https://news.usc.eduhttp://www.latimes.com/

(AP) 2-Apr-2015

Pin It

Company account

If you want create your company account, please log in

Words Cloud